Giovanni Armillotta

LA REGATA DELLE ANTICHE REPUBBLICHE MARINARE

L’idea fu del pisano Mirro Chiaverini, verso la fine degli anni Quaranta, fu subito accolta con entusiasmo. L’atto costitutivo fu firmato ad Amalfi, il 10 dicembre 1955, nel Salone Morelli di Palazzo San Benedetto
Anno Edizione Vincitrice Seconda Terza Quarta

1956

1ª ed. (Pisa 1° .VII)

VENEZIA

 Pisa

 Genova

 Amalfi

1957

2ª ed. (Amalfi)

VENEZIA

 Pisa

 Amalfi

 Genova

1958

3ª ed. (Venezia)

VENEZIA

 Pisa

 Genova

 Amalfi

1959

4ª ed. (Genova)

GENOVA

 Venezia

 Pisa

 Amalfi

1960

5ª ed. (Pisa)

GENOVA

 Pisa

 Venezia

 Amalfi

1961

6ª ed. (Amalfi)

VENEZIA

 Pisa

 Genova

 Amalfi

1962

7ª ed. (Venezia)

VENEZIA

 Pisa

 Genova

 Amalfi

1963

8ª ed. (Genova)

VENEZIA

 Pisa

 Genova

 Amalfi

1964

9ª ed. (Pisa)

GENOVA

 Venezia

 Pisa

 Amalfi

1965

10ª ed. (Amalfi)

VENEZIA

 Genova

 Amalfi

 Pisa

1966

11ª ed. (Venezia)

VENEZIA

 Genova

 Pisa

 Amalfi

1967

12ª ed. (Genova)

VENEZIA

 Genova

 Pisa

 Amalfi

1968

13ª ed. (Amalfi)

VENEZIA

 Genova

 Pisa

 Amalfi

1969

14ª ed. (Pisa)

VENEZIA

 Pisa

 Genova

 Amalfi

1970

15ª ed. (Venezia 1°.VI)

PISA

 Venezia

 Genova

 Amalfi

1971

16ª ed. (Genova)

VENEZIA

 Genova

 Pisa

 Amalfi

1972

17ª ed. (Venezia 25.VI)

PISA

 Venezia

 Genova

 Amalfi

1973

18ª ed. (Amalfi)

VENEZIA

 Pisa

 Genova

 Amalfi

1974

19ª ed. (Genova)

VENEZIA

 Pisa

 Genova

 Amalfi

1975

20ª ed. (Pisa)

AMALFI

 Venezia

 Pisa

 Genova

1976

21ª ed. (Venezia)

GENOVA

 Venezia

 Pisa

 Amalfi

1977

22ª ed. (Amalfi)

VENEZIA

 Genova

 Amalfi

 Pisa

1978

23ª ed. (Genova)

GENOVA

 Venezia

 Pisa

 Amalfi

1979

24ª ed. (Pisa)

AMALFI

 Pisa

 Genova

 Venezia

1980

25ª ed. (Venezia)

VENEZIA

 Amalfi

 Pisa

 Genova

1981

26ª ed. (Amalfi)

AMALFI

 Genova

 Pisa

 Venezia

1982

27ª ed. (Genova)

VENEZIA

 Genova

 Amalfi

 Pisa

1983

28ª ed. (Pisa)

VENEZIA

 Amalfi

 Pisa

 Genova

1984

29ª ed. (Venezia)

VENEZIA

 Genova

 Amalfi

 Pisa

1985

30ª ed. (Amalfi)

VENEZIA

 Genova

 Pisa

 Amalfi

1986

31ª ed. (Genova)

VENEZIA

 Genova

 Pisa

 Amalfi

1987

32ª ed. (Pisa 7.VI)

PISA

 Venezia

 Genova

 Amalfi

1988

33ª ed. (Venezia 5.VI)

PISA

 Venezia

 Genova

 Amalfi

Su decisione della giuria Amalfi, nel 1988, giunta terza, retrocessa all’ultimo posto per scorrettezze

1989

34ª ed. (Amalfi)

VENEZIA

 Amalfi

 Genova

 Pisa

Su decisione della giuria Pisa, nel 1989 giunta seconda, retrocessa all’ultimo posto per salto di boa

1990

35ª ed. (Genova)

VENEZIA

 Pisa

 Genova

 Amalfi

1991

36ª ed. (Pisa)

GENOVA

 Venezia

 Amalfi

 Pisa

Su decisione della giuria Pisa, nel 1991, giunta terza, retrocessa all’ultimo posto per aver tagliato il percorso invadendo la corsia di Venezia

1992

37ª ed. (Genova)

VENEZIA

 Pisa

 Genova

 Amalfi

1993

38ª ed. (Amalfi 2.VII)

PISA

 Genova

 Venezia

 Amalfi

1994

39ª ed. (Venezia)

VENEZIA

 Pisa

 Genova

 Amalfi

1995

40ª ed. (Pisa)

AMALFI

 Genova

 Pisa

 Venezia

1996

41ª ed. (Genova)

AMALFI

 Pisa

 Venezia

 Genova

1997

42ª ed. (Amalfi 1°.VI)

AMALFI

 Pisa

 Genova

 Venezia

1998

43ª ed. (Pisa 7.VI)

VENEZIA

 Genova

 Pisa

 Amalfi

Su decisione della giuria Amalfi, nel 1998, giunta prima, retrocessa all’ultimo posto per aver tagliato il percorso invadendo la corsia di Venezia

1999

44ª ed. (Venezia)

GENOVA

 Venezia

 Amalfi

 Pisa

2000

45ª ed. (Genova 21.V)

GENOVA

 Amalfi

 Venezia

 Pisa

2001

46ª ed. (Amalfi 3.VI)

AMALFI

 Genova

 Venezia

 Pisa

2002

47ª ed. (Pisa 26.V)

AMALFI

 Pisa

 Venezia

 Genova

2003

48ª ed. (Venezia 22.VI)

AMALFI

 Venezia

 Genova

 Pisa

2004

49ª ed. (Genova 6.VI)

VENEZIA

 Amalfi

 Pisa

 Genova

2005

50ª ed. (Amalfi 5.VI)

VENEZIA

 Pisa

 Amalfi

 Genova

2006

51ª ed. (Pisa 4.VI)

PISA

 Venezia

 Amalfi

 Genova

2007

52ª ed. (Venezia 27.V)

VENEZIA

 Pisa

 Genova

 Amalfi

2008 53ª ed. (Amalfi 8.VI)

VENEZIA

 Pisa

 Genova

 Amalfi

2009 54ª ed. (Pisa 2.VI)

PISA

 Amalfi

 Genova

 Venezia

2010 55ª ed. (Genova 2.VI)

PISA

 Amalfi

 Venezia

 Genova

2011 56ª ed. (Venezia 12.VI) (*)
2012 57ª ed. (Pisa 3.VI) AMALFI Venezia  Pisa Genova
2013 58ª ed. (Pisa 23.VI) VENEZIA Pisa Amalfi Genova
2014 59ª ed. (Genova 8.VI) VENEZIA Amalfi Genova Pisa
2015 60ª ed. (Venezia 6.VI) VENEZIA Amalfi Genova Pisa

(*) Al termine della regata l'ordine d'arrivo originario prevedeva Amalfi al 1° posto, Pisa al 2°, Genova al 3° e Venezia al 4°, ma in seguito la giuria ha squalificato Amalfi, Pisa e Genova, assegnando a tavolino la vittoria a Venezia; quest'ultima, però, non ha accettato di vincere in questo modo, pertanto la  56ª ed. non ha un vincitore

 

Gli equipaggi pisani vincitori di cinque edizioni

A Venezia, 1°giugno 1970, 15ª edizione: tim. Enrico Luperini; Bruno Duranti, Edo Lupi, Sergio Andreuccetti, Mario Gioli, Paolo Palla, Giampaolo Bresci, Renzo Ciangherotti, Raffaele Sorbello; all. Francesco Tesi

A Venezia, 25 giugno1972, 17ª edizione: tim. Giorgio Giacomelli; Bruno Duranti, Edo Lupi, Sergio Andreuccetti, Aldo Barberini, Mario Nuti, Mario Gioli, Renzo Ciangherotti, Raffaele Sorbello; all. Licio Giacomelli

A Pisa, 7 giugno 1987, 32ª edizione: tim. Fernando Ciulli, Massimiliano Foschi, Roberto Cirelli, Stefano Lari, Alessandro Migliaccio, Marco Marconcini, Tiziano Benvenuti, Marco Dini, Alvaro Dovichi; all. Alessandro Migliaccio

A Venezia, 5 giugno 1988, 33ª edizione: tim. Fernando Ciulli; Massimiliano Foschi, Roberto Cirelli, Stefano Lari, Luigi Marcelli, Alessandro Migliaccio, Tiziano Benvenuti, Marco Dini, Alvaro Dovichi; all. Alessandro Migliaccio

Ad Amalfi, 2 luglio 1993, 38ª edizione: tim. Massimo Guidi; Massimiliano Foschi, Tiziano Benvenuti, Federico Antoni, Gianmaria Ferrarini, Massimiliano Ghelardi, Cristiano Timpano, Luca Gaggetti, Michele Baglini; all. Alessandro Migliaccio

A Pisa, 4 giugno 2006, 51ª edizione: tim. Jacopo Colombini;  Lorenzo Carboncini, Matteo Stefanini, Leonardo Pettinari, Lorenzo Bertini, Simone Tonini, Massimiliano Landi, Lorenzo Marrucci, Luca Gagetti; Riserve: Alessio Del Carratore, Fabio Fiorentini, Michele Marinai, Sacha Sicurani, Alessandro Simoncini; Nostromo: Mario Lai; Direttore sportivo: Antonio Giuntini; Massaggiatore: Giancarlo Mariani; 

A Pisa, 2 giugno 2009, 54ª edizione: tim. Luca Alessandrini; Lorenzo Carboncini, Matteo Stefanini, Simone Tonini, Lorenzo Bertini, Francesco Fossi, Michele Michelotti, Ivan Lorenzini, Luca Agamennoni; Riserve: Francesco Alonzi, Massimiliano Landi,  Federico Micaelli, Leonardo Pettinari, Tommaso Sacchini; Allenatori: Sergio Marrucci e Alessandro Simoncini; Direttore tecnico: Antonio Giuntini

A Genova, 2 giugno 2010, 55ª edizione: tim. Luca Alessandrini; Lorenzo Carboncini, Matteo Stefanini, Simone Tonini, Lorenzo Bertini, Francesco Fossi, Luca Agamennoni, Tommaso Sacchini, Matteo Baluganti; Riserve: Sasca Sicurani, Alessio Del Carratore; Nostromo: Michele Paffi; Allenatori: Sergio Marrucci e Alessandro Simoncini; Direttore tecnico: Roberto Balestri; Massaggiatore: Giancarlo Mariani

I miei ringraziamenti al Sig. Aurelio Tiralongo per avermi fornito i nominativi dell’Armo Pisano, vincitori delle edizioni 2006, 2009 e 2010.

I Dati

Maggior numero di vittorie consecutive: 5 (Venezia, 65-69, 82-86)
Maggior numero di ultimi posti consecutivi: 9 (Amalfi, 66-74)
Maggior numero di regate consecutive senza ultimi posti: 23 (Venezia, 56-78)
Maggior numero di regate consecutive senza vittorie: 19 (Amalfi, 56-74)
Maggior numero di vittorie consecutive in casa: 3 (Venezia, 58, 62, 66)
Maggior numero di vittorie totali in casa: 8 su 14 (Venezia, 58, 62, 66, 80, 84, 94, 07, 15)
Maggior numero di sconfitte consecutive in casa: 7 (Pisa, 56, 60, 64, 69, 75, 79, 83)
Maggior numero di sconfitte totali in casa: 13 su 16: Pisa (56, 60, 64, 69, 75, 79, 83, 91, 95, 98, 02, 12, 13); 12 su 15: Genova (63, 67, 71, 74, 82, 86, 90, 92, 96, 04, 10, 14); 11 su 14: Amalfi (57, 61, 65, 68, 73, 77, 85, 89, 93, 05, 08); 
Arrivi secondo l’ordine alfabetico: 2 (81, 95)
Arrivi secondo l’inverso dell’ordine alfabetico: 12 (56, 58, 61, 62, 63, 69, 73, 74, 90, 92, 94, 07,08)

Regate "corsare"

L’estremo competitività della manifestazione ha fatto sì che in quarant’anni nessuna compagine sia riuscita ad imporsi maggiormente fra le mura amiche

Amalfi, su 10 affermazioni totali, ha vinto 5 volte a Pisa, 3 in casa,1 a Genova e 1 a Venezia
Genova, su 8 affermazioni totali, ha vinto 3 volte a Pisa, 3 in casa e 2 a Venezia; nessuna ad Amalfi
Pisa, su 8 affermazioni totali, ha vinto 3 volte a Venezia, 3 in casa e 1 ad Amalfi, 1 a Genova
Venezia, su 33 affermazioni totali, ha vinto 10 volte ad Amalfi, 10 volte a Genova, 8 in casa e 5 a Pisa

Quadro riepilogativo
(l’edizione 2011 non ha assegnato la vittoria)
Piazzamenti
Amalfi 10  9 10
30
Genova
8
15
24 12
Pisa 8
2
1
18
1
2
Venezia
3
3

14

7  5

Regate commemorative

1961 Genova (a Torino, per il Centenario dell’Unità d’Italia; in questa edizione vi partecipò in qualità di Capo dei Fanti del Corteo Storico il segretario del CUS Pisa, Lando Maccheroni)
1983 Venezia (a Londra)
1988 Pisa (a Bari)
1993 Genova (a Noli)
1993 Genova (a Siracusa)

 

Dello stesso autore:

La Regata Universitaria Pisa-Pavia “Trofeo Curtatone e Montanara” (istituita il 29 maggio 1929)FIC

La Regata Storica “Palio di San Ranieri” (istituita il 17 giugno 1934)FIC-sedile fisso

 

Index

© Giovanni Armillotta, 1998